L'edizione 2024 della 1000 Miglia, conosciuta come "la corsa più bella del mondo", si è conclusa lo scorso 15 giugno dopo un percorso di 2200 chilometri in cinque tappe emozionanti. Quest'anno, le vetture storiche, costruite tra il 1927 e il 1957, hanno seguito un percorso in senso antiorario, un omaggio alle edizioni originali della corsa, aggiungendo un tocco epico al tour de force di questi gioielli d'epoca.

1000 Miglia, Torino e Genova nuove tappe

Il primo traguardo storico della 1000 Miglia è stato a Torino, città che ha accolto il convoglio con la Mole Antonelliana illuminata dalla Freccia Rossa, offrendo una scenografia mozzafiato per l'arrivo delle vetture. Di seguito, nella seconda giornata, un pranzo a Genova prima di proseguire verso Viareggio, Roma e San Lazzaro di Savena, completando il circuito delle città tappa.

Brescia al Centro della Scena Pre-Gara

Le attività pre-gara hanno preso vita già dalla mattina di domenica 9 giugno con le verifiche tecniche e sportive al Paddock del Brixia Forum. Successivamente, la Piazza Vittoria si è trasformata nel Villaggio 1000 Miglia, dove è stato dato il via alla settima edizione del Trofeo Gaburri, un evento clou che ha visto le vetture sfidarsi lungo il Corso Zanardelli fino al Castello di Brescia.

1000 Miglia a Brescia con la notte bianca

Brescia è diventata un fulcro di attività, con auto d'epoca che sono tornate a decorare le piazze e vie del centro. Ristoranti, bar e negozi sono rimasti aperti fino a tarda sera per accogliere appassionati e visitatori. Il culmine à stata la notte bianca in Piazza Loggia, dove sono andate in scena le premiazioni.

1000 Miglia tra innovazione e solidarietà

Il convoglio è stato preceduto dalle Ferrari del Tribute 1000 Miglia e dalle auto full-electric della 1000 Miglia Green, seguite da supercar e hypercar della 1000 Miglia Experience. E' proseguito, inoltre, il progetto 1000 Miglia Autonomous Drive con il Politecnico di Milano, che ha puntato a completare gran parte del percorso in modalità guida autonoma. Mentre la 1000 Miglia Charity supporterà anche quest'anno l'IEO - WOMEN’S CANCER CENTER.