Continental presenta ContiAttack SM 2: lo pneumatico da Supermotard perfetto

Sostituisce il ContiAttack SM EVO. Tempi sul giro più veloci e fino al 28% di durata in più, grazie alla maggiore profondità del battistrada

Il mondo degli appassionati di Supermotard è in fermento per l'annuncio di Continental al Motor Bike Expo 2024: il rinomato produttore di pneumatici ha presentato il ContiAttack SM 2, il successore dell'apprezzato ContiAttack SM EVO. Questo nuovo pneumatico da Supermotard è stato progettato per essere omologato per l'uso stradale e offre prestazioni eccezionali in pista, insieme a una maggiore durata, garantendo un'esperienza di guida senza precedenti.

Continental, pneumatici da strada, prestazioni da pista

Il ContiAttack SM 2 è un pneumatico unico nel suo genere, poiché è stato appositamente sviluppato per il segmento dei Supermotard, combinando l'uso su strada con le esigenze delle gare in pista. Raphael Michels, Product Manager Motorcycle Tires di Continental, sottolinea l'importanza di equilibrare stabilità e ammortizzazione per affrontare le rapide transizioni da frenata ad accelerazione, tipiche dello stile di guida Supermotard. Inoltre, la trazione in curva e un rapido warm-up sono essenziali per ottenere prestazioni ottimali su fondi bagnati. Il ContiAttack SM 2 soddisfa tutti questi requisiti ed è anche omologato per l'uso stradale.

Innovazioni per un massimo piacere di guida

Il ContiAttack SM 2 è stato sviluppato sulla base della carcassa sportiva di Continental, prendendo ispirazione dagli pneumatici slick da competizione ContiTrack. La riduzione degli intagli sulla spalla consente un'elevata inclinazione in curva. Questo pneumatico da Supermotard ha battuto il suo predecessore su diverse piste di prova, soprattutto su superfici bagnate, riducendo i tempi dei giri di circa il 3%. Anche su asciutto, supera il modello precedente con un tempo più veloce di circa il 2%. Inoltre, il ContiAttack SM 2 è in grado di sopportare un numero maggiore di giri di pista rispetto al suo predecessore, grazie alla maggior profondità del battistrada sia per l'anteriore che per il posteriore.

Continental, evoluzione da terza generazione

Il ContiAttack SM 2 è il risultato dell'esperienza accumulata da Continental nel segmento Supermotard sin dal 2011, quando è stato introdotto il ContiAttack SM, seguito poi dal ContiAttack SM EVO nel 2018. Questo nuovo modello si basa su una solida struttura della carcassa e offre una maggiore superficie di contatto per un comfort superiore e un'aderenza migliorata durante le frenate anche in curva.

Aderenza superiore e maggiore durata

Per la prima volta, Continental utilizza la mescola BlackChili in uno pneumatico da Supermotard. Questa esclusiva mescola è il risultato delle ultime scoperte nella ricerca sui polimeri e sulle materie prime, con particelle di carbonio nanometriche incorporati nella mescola del battistrada. Il risultato è un'aderenza superiore e una maggiore durata. Inoltre, gli pneumatici con mescola BlackChili si riscaldano più rapidamente.