Dimitris Chanazoglou è il nuovo capo di Polestar Italia

"Entusiasta di contribuire alla promozione della transizione verso la mobilità sostenibile"

Dimitris Chanazoglou è il nuovo capo di Polestar Italia. Chanazoglou, con esperienza ventennale nel settore automobilistico, avrà l’incarico di guidare le attività del marchio svedese di veicoli elettrici ad alte prestazioni in Italia. Dimitris Chanazoglou succede a Alexander Lutz, che ha consolidato il marchio Polestar e la Sales Unit nazionale dal lancio sul mercato italiano dal 2022 fino ad oggi, ottenendo ottimi risultati.

Dimitris Chanazoglou: "Questo ruolo è un privilegio"

"È con grande gioia che mi unisco a Polestar Italia in un momento così dinamico di espansione, con una ricca gamma di nuovi prodotti di alta qualità perfettamente adatti alle esigenze del mercato italiano", afferma Dimitris Chanazoglou. "Assumere la responsabilità di guidare un'azienda così motivata è un privilegio - continua il dirigente - sono entusiasta di contribuire attivamente alla promozione della transizione verso la mobilità sostenibile".

Polestar, in arrivo due Suv elettrici di lusso

Il marchio premium svedese operante nel settore della mobilità elettrica è stato lanciato in Italia un anno fa e ora gestisce uno Spazio Polestar a Milano e uno a Roma. La clientela di Polestar può ritirare i propri veicoli elettrici presso uno dei due Polestar Space o in uno dei 5 Handover Polestar. Il Marchio sta attualmente ampliando la propria gamma, passando da un'auto già disponibile, la fastback completamente elettrica Polestar 2, a tre modelli, con l'introduzione di due SUV elettrici di lusso, Polestar 3 e Polestar 4, la cui consegna è prevista per il 2024.

Dimitris la persona giusta al posto giusto

Scott Dicken, European Commercial Operations Director, dichiara: “Dimitris vanta un’approfondita conoscenza del mercato automobilistico europeo e molti anni di esperienza in un ampio ventaglio di ruoli nel settore delle vendite e del marketing. Siamo certi che la leadership e l’esperienza commerciale di Dimitris daranno un prezioso contributo alla prosecuzione del successo di Polestar in anche in Italia”.