Giallo, elettrico e prodotto nelle Marche: è il nuovo scuolabus per gli studenti di Massa

La jesina Green Vehicles ha prodotto per il comune toscano il mezzo che sarà usato dal prossimo anno

Dalle Marche alla Toscana è il viaggio compiuto dal nuovo scuolabus completamente elettrico, prodotto dall’azienda green Vehicles di Jesi. La Pmi innovativa, specializzata nella produzione di veicoli elettrici e ibridi, ha infatti prodotto e consegnato – lo scorso 11 gennaio – il mezzo al Comune di Massa, che lo impiegherà per il trasporto degli studenti residenti a partire dal prossimo anno scolastico. Si tratta del secondo mezzo che arriva in Toscana: il primo scuolabus a emissioni zero era stato consegnato il 9 novembre dello scorso anno al comune di Carrara.

Cappanera, GM di Green Vehicles: "Lo scuolabus elettrico per una mobilità sostenibile"

“Questo scuolabus elettrico – spiega Enrico Cappanera, General Manager di Green Vehicles – supporta efficacemente enti locali e aziende nella transizione verso la mobilità sostenibile. Una soluzione semplice che consente di sostituire veicoli esistenti in mezzi più rispettosi dell’ambiente, con notevoli vantaggi anche in termini di costi d’esercizio”.

Lo scuolabus elettrico è in gradi di trasportare 32 persone

Il bus dotato di omologazione sarà in grado di trasportare 32 persone - più due posti di servizio - e trasporterà a emissioni zero gli alunni della scuola dell’infanzia e della scuola primaria. Una scelta, quella del comune toscano, che permetterà il trasporto degli studenti in maniera ecosostenibile, riducendo significativamente le emissioni di anidride carbonica nel territorio ed abbattendo i costi del carburante. Rendere più green la quotidianità del territorio è un impegno centrale nelle agende di enti e comuni: la Green Vehicles lo sa bene e da anni è impegnata in tale direzione, per fornire veicoli adatti al trasporto pubblico che riducano l’inquinamento ambientale e sonoro.