Nel 2023 Stellantis si conferma leader in Italia nei veicoli a basse emissioni

Nei veicoli commerciali elettrici il Marchio ha dominato il mercato, Alfa Romeo chiude in crescita l'anno appena passato

Photo by Julian Hochgesang / Unsplash

Stellantis è leader nel mercato automobilistico italiano anche nel 2023 nonostante le sfide persistenti nel settore automobilistico a livello nazionale e internazionale. Questo successo è stato ottenuto non solo grazie alla crescita dei volumi, ma anche all'attenzione verso i veicoli elettrificati.

Stellantis, i dati di Dataforce

Secondo i dati forniti da Dataforce, Stellantis ha registrato una crescita dei volumi di vendita nel mercato delle vetture e dei veicoli commerciali leggeri di oltre il 10% nel 2023, raggiungendo una quota complessiva del 33,5%. In particolare, nel mercato dei veicoli elettrificati (LEV), Stellantis ha ottenuto una quota del 25,1%, consolidando il suo ruolo chiave nella transizione energetica del paese. Nell'ambito dei veicoli commerciali elettrici, il Gruppo ha raggiunto una quota del 47,5%, con Opel e Fiat ai primi due posti. Anche nel settore dei veicoli commerciali, inclusi quelli con motorizzazioni tradizionali, Stellantis ha ottenuto una quota del 45,5%.

Stellantis, l'analisi dettagliata delle prestazioni dei singoli brand del gruppo

Alfa Romeo: Il marchio ha registrato una crescita costante nel 2023, raddoppiando quasi i volumi e aumentando la quota di mercato del +0,6% rispetto all'anno precedente. Il modello Tonale si è posizionato saldamente al primo posto tra i C-SUV con una quota del 6%, rafforzando ulteriormente la sua leadership. Anche Stelvio ha ottenuto buone performance con una quota del 10% nel segmento D-SUV.

Citroën: Nel 2023, i volumi di vendita di Citroën sono cresciuti di quasi 2 punti percentuali grazie all'intera gamma, inclusi i modelli ibridi plug-in come la Nuova C5 X Hybrid Plug-In e il Nuovo SUV C5 Aircross Hybrid Plug-In. La Nuova ë-C3, la prima vettura elettrica del segmento B prodotta in Europa, ha ottenuto un successo significativo con oltre mille prenotazioni in Italia. Citroën Ami -100% ëlectric, il quadriciclo leggero elettrico, ha registrato oltre 13.000 ordini al lancio.

DS Automobiles: DS 3, DS 4, DS 7 e DS 9 hanno composto una gamma completa nel 2023 e hanno mantenuto una quota di mercato stabile al 0,4%. DS Automobiles offre soluzioni ibride plug-in e propulsione elettrica al 100%, con l'obiettivo di lanciare solo modelli 100% elettrici a partire dal 2024.

FIAT: Fiat Panda ha mantenuto la posizione di vettura più venduta in Italia nel 2023, con quasi 102.000 immatricolazioni e una quota di mercato del 49,7% nel segmento A. Fiat 500e è stata la vettura full electric più venduta nel segmento A. Fiat ha lanciato il "Bonus Tricolore FIAT" nel 2024, che amplifica gli incentivi statali fino a 9.000 euro.

Jeep: Jeep si è confermata leader nel mercato italiano Plug-In Hybrid (PHEV) con una quota del 15,7%. Compass 4xe e Renegade 4xe sono state le vetture ricaricabili più vendute nei rispettivi segmenti. Jeep Avenger B-SUV è stato il veicolo elettrico più venduto del 2023, e Jeep Renegade 4xe si è posizionato in cima tra i PHEV del segmento B-SUV.

Lancia: Lancia Ypsilon ha registrato un aumento del +9% nei volumi di vendita nel 2023, con quasi 44.800 immatricolazioni. È stata la terza vettura più venduta in Italia e il secondo modello più venduto del Gruppo Stellantis, sia nelle immatricolazioni totali che nelle vendite al canale Privati.

Opel: Opel ha ottenuto grandi risultati nel mercato BEV sia per auto che per veicoli commerciali leggeri. Opel Corsa è stata la vettura più venduta nel segmento B-Berlina con una quota del 40% nel 2023.

Peugeot: Peugeot ha completato con successo la sua strategia di elettrificazione nel 2023, offrendo modelli ibridi plug-in e 100% elettrici. La Peugeot e-208 è stata la vettura più venduta