Nissan Italia, nel 2023 le vendite crescono del 50%

La quota di vendite a privato è la più alta degli ultimi 4 anni e la seconda di Nissan in Europa

Il 2023 è stato un anno straordinario per Nissan Italia, che ha segnato una notevole crescita delle vendite. Con oltre 41.000 unità immatricolate, l'azienda ha registrato un aumento del 50% rispetto all'anno precedente, superando di gran lunga il mercato italiano dell'auto, che ha mostrato un aumento del 19%. Questo risultato ha permesso a Nissan di conquistare una quota di mercato del 2,4%, un aumento di 0,5 punti rispetto al 2022.

Ma le buone notizie non finiscono qui. Le vendite dirette ai clienti privati sono state oltre 24.500, con una quota del 2,7%, un risultato che rappresenta il miglior risultato di Nissan in Italia degli ultimi 4 anni. Inoltre, per la prima volta, Nissan Italia si è posizionata al secondo posto tra le quote a privato di Nissan in Europa, dimostrando l'attrattiva dei suoi veicoli per i consumatori italiani.

Nissan Italia, canale flotte: nel 2023 +95% rispetto al 2022

Le vendite nel canale flotte hanno conosciuto una crescita eccezionale, con oltre 14.500 unità vendute, segnando un aumento del 95% rispetto al 2022. Questo ha portato la quota di mercato delle flotte al 2,4%, con un aumento di 0,9 punti rispetto all'anno precedente. Questo successo è stato trainato dalle vendite dei modelli con motorizzazione e-POWER, apprezzata dai clienti delle flotte per i bassi consumi e i bassi costi di esercizio. Le vendite dei Veicoli Commerciali sono aumentate del 81% rispetto al 2022, con un focus particolare su Nissan Townstar, il veicolo commerciale compatto disponibile anche in versione 100% elettrica, ideale per le attività in città e le consegne dell'ultimo miglio.

Nissan, nei segmenti dei crossover dati impressionanti

La quota di Nissan nei segmenti dei crossover è stata impressionante, raggiungendo il 92%, un aumento di 18,3 punti rispetto al 2022. La quota di veicoli elettrificati ha toccato il 75,4%, un incremento di 20 punti rispetto all'anno precedente, superando ampiamente le medie di mercato che erano del 53% per i crossover e del 44,8% per gli elettrificati. Nella gamma di crossover elettrificati Nissan, il Qashqai ha registrato prestazioni eccezionali, diventando il modello C-SUV più venduto in Italia nel mese di dicembre con oltre 2.000 unità. Nel corso del 2023, sono state vendute oltre 21.000 unità di Qashqai, registrando un aumento del 75% rispetto al 2022 e una quota di mercato nel segmento pari all'8,3%.

Anche il crossover compatto Nissan Juke ha visto un aumento significativo delle vendite, con una crescita del 72% anno su anno, superando le 11.500 unità vendute e raggiungendo una quota di mercato del 4,1% nel suo segmento. Per quanto riguarda il crossover Nissan X-Trail, progettato per la famiglia e l'avventura, con opzione a 7 posti e tecnologia e-4ORCE 4WD, sono state vendute oltre 3.500 unità, confermando una quota di mercato nel segmento pari al 2,8%.

L'elettrico senza spina di Nissan attira i clienti italiani

La tecnologia e-POWER, l'elettrico senza spina di Nissan, ha continuato ad attirare i clienti italiani. Circa 12.000 modelli e-POWER (Qashqai e X-Trail) sono stati venduti da Nissan Italia nel 2023, di cui 10.600 a clienti privati, rappresentando il miglior risultato di Nissan in Europa. La combinazione di piacere di guida e bassi consumi ha reso questa tecnologia una scelta popolare tra i consumatori italiani.