ZEEKR sbarca in Europa per proseguire la crescita globale

ZEEKR sbarca in Europa per proseguire la crescita globale

In occasione del Salone dell'automobile di Shanghai ZEEKR (Zikr) ha annunciato il suo debutto nel mercato europeo con i suoi veicoli elettrici di lusso e ad alta tecnologia. L’obiettivo è ben preciso: espandersi a livello globale e accelerare la transizione verso una mobilità più sostenibile. I primi modelli a sbarcare in Europa saranno l’ammiraglia ZEEKR 001, una lussuosa shooting brake con un’autonomia di circa 600 km e il SUV per la mobilità urbana ZEEKR X. La vendita di questi veicoli inizierà in Svezia e nei Paesi Bassi negli ultimi mesi del 2023. Successivamente, la commercializzazione sarà ampliata con nuovi modelli e in altri Paesi.

Ogni veicolo si adatta costantemente ai nuovi bisogni

ZEEKR ha ideato una filosofia costruttiva che mette al centro le esigenze delle persone, in cui ogni elemento è studiato nel minimo dettaglio per garantire un’esperienza di guida impeccabile, mentre i sistemi di connettività avanzata, che comprendono anche gli aggiornamenti software Over-the-air (OTA), consentono al veicolo di adattarsi costantemente alle nuove esigenze dei clienti.

Fotinos, CEO di ZEEKR Europa: “Siamo in gradi di offrire veicoli all’avanguardia”

“Sono passati solo due anni dal lancio del nostro primo veicolo elettrico, la ZEEKR 001, ma la risposta del mercato è stata incredibile, con oltre 93.000 esemplari già venduti”, sottolinea Andy AN, Global CEO di ZEEKR. “Gli europei si stanno preparando a passare alla mobilità elettrica e sono molto propensi ad accogliere nuovi marchi in questo segmento – rimarca Spiros Fotinos, CEO di ZEEKR Europa - soprattutto se specializzati esclusivamente nella produzione di veicoli elettrici. Grazie a un ampio bagaglio di risorse, esperienza e know-how, ZEEKR è in grado di offrire una gamma di veicoli elettrici all’avanguardia, servizi innovativi e un’esperienza a 360 gradi che permette di facilitare la transizione verso la mobilità elettrica e un futuro più sostenibile”.